Home Page Area riservata

      
 
 

Il Gruppo

La passione per la viticoltura a 360° di due agronomi ed un enologo unita all’intuizione di proporre una nuova professione in agricoltura, hanno fatto si che a metà degli anni ottanta Progettonatura ponesse le prime radici nel Veneto. Un’approfondita conoscenza del territorio, del panorama viticolo regionale, dei viticoltori locali e l’idea di predisporre vere e proprie ricette dei principi attivi per la difesa del vigneto ha contraddistinto inizialmente la figura di questi tecnici che offrivano la propria professionalità anziché antiparassitari o mezzi produttivi.

 Da allora una serie di intuizioni hanno contraddistinto il cammino professionale:

·          Il lavoro di gruppo, lo scambio tecnico attraverso riunioni settimanali e frequenti aggiornamenti presso le università e gli istituti di ricerca.

·          Allargamento dei confini di lavoro proponendosi dapprima nelle regioni confinanti per poi estendersi al resto del territorio nazionale e raggiungere diversi paesi esteri. Per fare ciò la necessità di far crescere il gruppo con l’inserimento di nuovi soci e collaboratori.

·          L’utilizzo di mezzi tecnici all’avanguardia per poter dare risposte puntuali e professionali alle aziende: capannine meteorologiche e microscopi fin dall’inizio della professione per poter effettuare la lotta guidata; ma anche l’utilizzo del fax per velocizzare le comunicazioni alle aziende e l’uso dei CB per lo scambio rapido di informazioni tra tecnici quando internet e i telefoni cellulari erano ancora lontani dall’affermarsi.

·          La taratura degli atomizzatori: primo cantiere in Italia a proporre il servizio alle aziende per migliorare la distribuzione dei fitofarmaci in campagna.

·          La meccanizzazione delle operazioni colturali per far fronte alle prime crisi economiche e alla difficoltà crescente di reperire manodopera da parte delle aziende.

·          Progettazione dei nuovi impianti in funzione delle esigenze aziendali legate al miglioramento della qualità e alla razionalizzazione degli interventi colturali.

·          Collegamento campagna – cantina in quanto convinti che il vino si fa in campagna e che la conoscenza degli obbiettivi enologici rende più proficuo il lavoro svolto nel vigneto.

·          La mappatura e la codificazione degli appezzamenti dell’azienda per poter dialogare in maniera più rapida con chi opera in vigna.

·          La gestione tecnica e amministrativa con mansioni di amministratori in aziende agricole dove la figura del fattore andava scomparendo.

·          La viticoltura di precisione per ottimizzare i mezzi produttivi e migliorare la qualità delle uve prodotte.

 

Oggi PROGETTONATURA è costituito da 4 dottori agronomi, un enologo e un perito agrario quali soci, ma nuove importanti figure si sono affiancate e collaborano per poter continuare con lo stesso spirito di tecnici informati e innovativi il lavoro iniziato oltre 25 anni fa.

 
   
   
       
 
 
 
© Copyright 2010  PROGETTONATURA STUDIO ASSOCIATO Santa Lucia di Piave (TV)   P.IVA 02146120262    Info E-mail    Powered by DBA S.N.C.